Cerca un Avvocato

Cerca un avvocato per città e materia di interesse

Figlio affidato al padre se più tutelante

Figlio affidato al padre se più tutelante

Nei procedimenti di separazione genitoriale, il figlio affidato al padre può essere la soluzione più tutelante per il minore. Lo ha sancito la Suprema Corte di Cassazione che, in un procedimento di affidamento di minori, ha rigettato il ricorso proposto dalla madre del minore, che aveva chiesto di poter avere il collocamento prevalente del figlio. Già in altri articoli abbiamo spiegato che l’affidamento al genitore paterno non è più così raro. Fenomeni di alienazione genitoriale possono portare il Giudice a disporre l’affidamento esclusivo al padre, proprio a tutela del diritto alla bigenitorialità della prole.

Allo stesso modo, è ben possibile che le condotte del padre possano determinare l’affidamento esclusivo alla madre.

Affido al padre dal Tribunale per i Minorenni

Nella fattispecie giunta dinanzi agli Ermellini, il Tribunale per i Minorenni e la Corte di Appello avevano ritenuto che il collocamento del figlio presso il padre rispondesse all’interesse morale e materiale dello stesso figlio. Nella fattispecie trattavasi di figlia minore. La motivazione era supportata dagli esiti di una CTU da cui era emersa una maggiore stabilità paterna.

In particolare, la consulenza tecnica d’ufficio aveva evidenziato una maggiore garanzia di stabilità offerta dal padre alla minore. Nella fattispecie, inoltre, la Corte d’Appello aveva disposto anche una relazione di aggiornamento ai servizi sociali. Ed anche la relazione dei S.S. aveva confermato l’opportunità del collocamento del figlio presso il padre. Ebbene, la Suprema Corte, con ordinanza n. 30191 pubblicata il 20 novembre 2019, ha confermato la sentenza di Appello.

La Suprema Corte sul figlio affidato al padre

La Cassazione ha osservato che il giudizio sull’affidamento del minore da parte del Tribunale deve essere un giudizio prognostico. Il Giudice deve in altre parole valutare le capacità dei genitori di crescere ed educare il figlio sia tenuto conto del modo in cui i genitori hanno precedentemente svolto i propri compiti, sia alla luce della nuova situazione determinata dalla disgregazione dell’unione.

Figlio affidato al padre

Figlio affidato al padre

La Suprema Corte ha anche offerto degli indici concreti su cui il Giudice deve basarsi.

Si tratta delle “rispettive capacità di relazione affettiva, attenzione, comprensione, educazione e disponibilità ad un assiduo rapporto, nonché della personalità del genitore, delle sue consuetudini di vita e dell’ambiente sociale e familiare che è in grado di offrire al minore, fermo restando, in ogni caso, il rispetto del principio della bigenitorialità, da intendersi quale presenza comune dei genitori nella vita del figlio, idonea a garantirgli una stabile consuetudine di vita e salde relazioni affettive con entrambi, i quali hanno il dovere di cooperare nella sua assistenza, educazione ed istruzione. (Cass. n. 18817 del 23/09/2015)”.

Nel caso di specie, la Corte d’Appello ha fatto una corretta applicazione del principio affermato dai Supremi Giudici, decidendo il collocamento presso il padre.

La necessaria prova dell’affidamento esclusivo del figlio al padre

Come funziona una CTU? Come funzionano i Servizi Sociali e quale è la rilevanza della loro indagine? Cosa è il coordinatore genitoriale? Avere una risposta a queste domande è fondamentale per poter affrontare un processo di affidamento della prole. Spesso ci si dimentica che il Giudice, per poter emettere un provvedimento, anche per una pronuncia di figlio affidato al padre, si basa sulle prove. Per avere sempre a portata di mano un utile vademecum sulle prove, si può acquistare il volume “Istruttoria e Mezzi di Prova nei procedimenti di separazione”. Scritto dall’Avv. Stefano Molfino, avvocato matrimonialista del Foro di Milano ed edito da GIUFFRÈ FRANCIS LEFEBVRE. Per acquistare il libro direttamente dal sito dell’editore, CLICCA QUI.

*****

Per trovare un avvocato divorzista nella tua città, clicca in alto sul nostro motore di ricerca!

***** 

Avvocati Matrimonialisti . It